Tappa Sardegna, Giro d'Italia 2017: i luoghi e le zone - Notizie.it

Tappa Sardegna, Giro d’Italia 2017: i luoghi e le zone

Sport

Tappa Sardegna, Giro d’Italia 2017: i luoghi e le zone

Tappa Sardegna, Giro d'Italia 2017: i luoghi e le zone
Tappa Sardegna, Giro d'Italia 2017: i luoghi e le zone

La centesima edizione del Giro di'Italia parte dalla Sardegna. La prima tappa tra l'esordio di Alghero e il ritorno ad Olbia

La centesima edizione del Giro di’Italia parte dalla Sardegna. La prima tappa tra l’esordio di Alghero e il ritorno ad Olbia

Al via la centesima edizione del Giro d’Italia. Si parte venerdì cinque maggio. Il palcoscenico deciso per la partenza della gara è quello offerto dalle città della Sardegna. Prima tappa del giro saranno i 206 km che separano Alghero da Olbia.

Il centenario di una qualunque manifestazione è sempre accompagnato da un’atmosfera d’attesa. Per l’edizione del Giro d’Italia del 2017, si è deciso di far esordire una nuova città. I ciclisti inizieranno a pedalare da Alghero, da dove muoveranno verso Olbia. Per la città in provincia di Sassari si tratta della prima apparizione tra le tappe del Giro. Alghero rappresenta, per tradizione, un’importante e rinomata meta turistica, nella parte Nord-Occidentale della Sardegna.

Le caratteristiche tecniche del percorso lo descrivono come molto ondulato, con diverse modifiche di altitudine ed una serie di sali e scendi che percorrono la costa nord dell’isola.

Da tenere d’occhio tre salite lungo il tragitto, in particolare quella di San Pantaleo, a 20 km dall’arrivo. Si tratta di una salita che si sviluppa lungo 5 km con pendenze che raggiungono l’8%.

La parte finale della frazione risulta essere ancora parecchio ondulata. Dopo questa fase si giunge ad Olbia, che, a differenza di Alghero, è già stata tappa del Giro per due volte nel 1991. Sul versante opposto dell’Isola, gli ultimi chilometri della tappa si percorrono all’interno dell’agglomerato urbano, tra strade cittadine, vicoli e viali, dove si susseguono una serie di rettilinei in leggera pendenza.

Prima dell’arrivo è da segnalare un tratto di percorso caratterizzato da un lastricato, lungo circa 2 km. A separare i ciclisti dal traguardo un’ultima ampia curva, a poco più di 500 metri dall’arrivo.

Dopo l’arrivo ad Olbia, l’appuntamento successivo del Giro d’Italia vedrà protagonista il comune di Tortolì, questa volta nell’entroterra sardo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche