Tariffe acqua in Italia: aumenti fino al 42% COMMENTA  

Tariffe acqua in Italia: aumenti fino al 42% COMMENTA  

Nonostante l’esito dell’ultimo referendum che ha abrogato il provvedimento di privatizzazione dell’acqua il costo della bolletta di questo bene primario è aumentato di tre volte di più dell’inflazione.

Nelle città italiane si è infatti registrato un aumento medio del 12,5%, pari a circa 30 euro in più all’anno per famiglia, con punte che raggiungono anche il 42%. Il record assoluto in fatto di tariffe dell’acqua spetta a Firenze dove, con  un aumento del 12%, il caro-famiglia raggiunge in media la cifra di 506 euro l’anno.

Le uniche città italiane in cui le tariffe dell’acqua non hanno registrato aumenti sono Salerno, Campobasso e Catanzaro. 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*