Tariffe RC auto ed RC moto: +98% in 10 anni

Tariffe

Tariffe RC auto ed RC moto: +98% in 10 anni

In Italia assicurare un veicolo, sia esso una moto o un’autovettura, risulta ogni anno più caro. L’Isvap parla di una crescita dei prezzi che, nell’ultimo anno, è arrivata a +27% per le RC auto e a +45% per le RC moto. Gli italiani per assicurare i loro veicoli pagano cifre che annualmente scendono difficilmente sotto i 1.000 euro, a meno che il loro veicolo sia particolarmente usurato o a meno che rinuncino a determinate coperture. Se paragoniamo queste cifre alla media europea ciò che emerge è che l’Italia è il paese in cui assicurare un veicolo è in assoluto più costoso. In Germania, ad esempio, la spesa annua per assicurare un veicolo ammonta a 222 euro circa; in Francia a 172 euro e in Spagna a 229 euro. Le tariffe di RC auto ed RC moto in Italia sono più del triplo di quelle di Francia, Spagna e Germania e non sono giustificate con le cifre che le assicurazioni devono rifondere ai loro clienti a causa di sinistri stradali.

Il dato allarmante in fatto di costo delle assicurazioni in Italia è questo: negli ultimi 10 anni si è registrato un incremento dei costi delle assicurazioni pari al 98% mentre il tasso di incidentalità ha registrato un calo del 22%.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche