Tariffe Scooter Sharing Milano

Milano

Tariffe Scooter Sharing Milano

Milano inaugura oggi l’innovativo sistema di trasporto metropolitano basato sulla condivisione degli scooter.

A offrirlo e gestirlo è la società Enjoy, del gruppo Eni, che ha predisposto una flotta di 150 scooter Piaggio Mp3.

Il servizio è del tipo cosiddetto ‘free floating’: installata una apposita applicazione su tablet o smartphone, si individua il mezzo più vicino, lo si prenota, lo si raggiunge, lo si preleva (mediante sblocco con codice pin) e si parte. Una volta a destinazione, il mezzo viene parcheggiato e ritorna a disposizione degli altri utenti.

Semplicissimo quanto efficace.

Secondo le indiscrezioni il costo dovrebbe essere attorno a 0.25 euro/minuto, paragonabile insomma (o persino di poco superiore) a quello del car sharing, ma con il vantaggio che gli spostamenti in scooter, più agili e più veloci, dovrebbero comunque richiedere meno tempo e, pertanto, essere più convenienti.

Sulla tariffazione la discussione è stata lunga, ma, alla fine, hanno pesato in particolar modo i costi legati all’assicurazione del mezzo.

Da oggi il via a Milano.

Ora di valuta se estendere il servizio anche ad altre città italiane (Roma, Torino e Firenze).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*