Tassa sulla morte: 30 euro ogni funerale

News

Tassa sulla morte: 30 euro ogni funerale

Tassa sulla morte: 30 euro ogni funerale
Tassa sulla morte: 30 euro ogni funerale

In base al nuovo disegno di legge, sembra ci sia una tassa sulla morte del valore di 30 Euro per ogni funerale. Vediamo di cosa si tratta.

Vi è un disegno di legge, una riforma che sta mettendo in atto delle regole per quanto riguarda l’attività cimiteriale e alcune indagini nate in seguito a dei raggiri delle pompe funebri che hanno coinvolte alcune famiglie.

Per questo la proposta di legge conta di alcuni articoli, per la precisione 24, che interessano le attività funerarie, quelle cimiteriali e quelle riguardanti il trasporto e la cremazione del defunto.

Per questo motivo vi è una tassa sulla morte che prevede una riduzione di circa il 30% sulle varie spese riguardanti la morte e tutto ciò che concerne l’attività del cimitero del defunto.

Per questa nuova tassa bisognerà sborsare un contributo di 30 Euro per ogni funerale ed è utilizzato per adempiere a tutti quei oneri che sono necessari in questo caso: dalla tumulazione al feretro, ecc.

Una legge che pone regole anche per quanto riguarda gli impresari di pompe funebri. Qualora la loro impresa fatturasse più di 1000 funerali l’anno, è bene che si dotino di 4 mezzi funebri, di necrofori e di un direttore tecnico per adempiere ai vari ruoli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...