Tavolette di cioccolato al latte fatte in casa COMMENTA  

Tavolette di cioccolato al latte fatte in casa COMMENTA  

La pratica di cucinare i semi di cacao ebbe origine nell’antico Messico, dove il cioccolato era visto come una prelibatezza riservata ai guerrieri Aztechi. I conquistatori europei  portarono i semi di cacao in Spagna, Francia e Inghilterra, dove gli chef crearono nuovi modi per cucinare, aromatizzare e formare il cioccolato. Le tavolette di cioccolato divennero popolari dopo la Rivoluzione Industriale, quando gli uomini d’affari  americani ed europei crearono delle macchine per unire il cioccolato con panna, zucchero e aromi. Potete fare le tavolette di cioccolato in casa con vari aromi usando metodi e ingredienti semplici.


Istruzioni

1 Versate delle barrette di cioccolato in una ciottola adatta al microonde. Lasciate 4 cm di spazio dal bordo della ciotola per evitare fuoriuscite.


2 Fate scaldare il cioccolato a potenza media per 30 secondi. Rimuovete e mescolate con un cucchiaio in metallo. Ripetete il processo fino a che il cioccolato è fuso. Rimuovete la ciotola dal microonde e mescolate fino a che il cioccolato è del tutto fuso.


3 Mettete il cioccolato fuso all’interno degli stampi per le tavolette. Versatelo lentamente e in modo uniforme, riempiendo lo stampo.

4 Sbattete con delicatezza lo stampo sulla superficie da lavoro per alcune volte. L’azione previene che si formino delle bolle di aria nel cioccolato.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Refrigerate il cioccolato nello stampo fino a che si è indurito. Rimuovete lo stampo dal frigo e rigiratelo su di un foglio di carta cerata. Sbattete con delicatezza lo stampo fino a che la tavoletta di cioccolato fuoriesce.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*