Tè nero abbassa la pressione sanguigna COMMENTA  

Tè nero abbassa la pressione sanguigna COMMENTA  

Non è solo il tè verde ad avere importanti proprietà benefiche. Anche il suo gemello, il tè nero, è benefico per la salute. La sua assunzione infatti è in grado di abbassare significativamente la pressione sanguigna.

Bevendone una tazza tre volte al giorno i benefici sono assicurati: il beneficio è l’azione sulla pressione sistolica e dialistolica. Lo hanno scoperto i ricercatori della University of Western Australia.

L’autore principale dello studio, Jonathan Hodgson della Scuola di Medicina e Farmacologia della UWA ha dichiarato: “Ci sono già prove del fatto che il tè fa bene alla salute del cuore, ma questa è una scoperta importante perché dimostra un legame tra il tè e il fattore di rischio per malattie cardiache”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*