Teatro di Milano: Ecco il nuovo Teatro della Città

Cultura

Teatro di Milano: Ecco il nuovo Teatro della Città

Dal restauro di una sala degli anni 70 nasce un nuovo teatro che prende il nome della città che lo ospita: il “Teatro di Milano”. Una scelta in controtendenza (nell’ultimo anno a Milano tre sale hanno calato definitivamente il sipario) e una sfida coraggiosa in un momento di crisi per l’arte e la cultura nel nostro paese.

Artefice dell’operazione è l’imprenditore milanese Carlo Pesta, uno dei più significativi produttori e organizzatori teatrali italiani. Diplomato all’Accademia di Ballo della Scala e all’Accademia Coreografica del Bolshoi di Mosca, dopo una brillante carriera come danzatore ha intrapreso con successo l’attività di Manager dello Spettacolo rivestendo nel tempo prestigiosi incarichi: già Sovrintendente del Teatro Coccia di Novara e Direttore Artistico del Festival Pucciniano di Torre del Lago, è attualmente docente di Storia della Danza e Scienze delle Arti Teatrali presso la Facoltà di Scienze dello Spettacolo dell’Università Statale di Milano e Direttore Artistico del Balletto di Milano, una delle più importanti compagnie italiane di danza.

L’apertura del Teatro di Milano rappresenta il compimento di un lungo percorso artistico imprenditoriale in grado di garantire serietà, qualità ed esperienza.

Si apre domenica 3 febbraio, con inaugurazione della sala dalle 17.00 alle 18.00, a cui seguirà la LA VIE EN ROSE … CHANSONS.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche