Teatro Sociale “G. Busca” di Alba: 5 volte il tutto esaurito per il cartellone di prosa - Notizie.it

Teatro Sociale “G. Busca” di Alba: 5 volte il tutto esaurito per il cartellone di prosa

Attualità

Teatro Sociale “G. Busca” di Alba: 5 volte il tutto esaurito per il cartellone di prosa

Boom di vendita degli abbonamenti e dei biglietti al Sociale “Giorgio Busca” di Alba per gli spettacoli della stagione 2013/2014. Nel cartellone di prosa cinque spettacoli segnano già il “tutto esaurito”: Personaggi con il comico Antonio Albanese, Il mercante di Venezia con Silvio Orlando, Il Vizietto musical con Enzo Iacchetti e Marco Columbro, Nascosto dove c’è più luce con Gioele Dix e Nuda proprietà con Lella Costa e Paolo Calabresi. Tali vendite garantiscono già, per il cartellone di prosa, il 94,47% di occupazione dei posti in sala.
Positivo il numero di abbonamenti venduti: 1.204 in totale, con un aumento significativo delle vendite dei pacchetti “Fedeltà” (nove spettacoli di prosa) che hanno raggiunto il numero di 256 contro i 209 dello scorso anno e “Famiglie a Teatro” (la rassegna della domenica pomeriggio dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie) con 261 abbonamenti venduti contro i 251 dello scorso anno.
Oltre agli abbonamenti il botteghino del teatro ha venduto in soli 6 giorni di apertura al pubblico 3.919 biglietti ai singoli spettacoli
«Un risultato davvero importante – interviene l’Assessore alla Cultura e Turismo della Città di Alba Paola Farinetti – che si commenta da solo.

Avevamo la consapevolezza di aver messo in piedi quest’anno una buona Stagione, e questi risultati eccezionali, soprattutto di questi tempi, non solo ce lo confermano, ma dimostrano anche il fermento del mondo culturale albese».
Il teatro consiglia a tutti coloro che non sono riusciti a trovare posto per gli spettacoli ormai esauriti di presentarsi in teatro il giorno stesso dello spettacolo a partire dalle ore 20, per accaparrarsi eventuali biglietti che si sono resi disponibili all’ultimo momento.

Spettacolo di inaugurazione La torre d’avorio
Pochi biglietti sono rimasti per le due date dello spettacolo La torre d’avorio, il titolo che inaugura ufficialmente la stagione teatralevenerdì 15 e sabato 16 novembre alle ore 21. Luca Zingaretti e Massimo de Francovich tagliano il nastro di partenza della stagione albese con un testo appassionante e ricco di colpi di scena, tratto da una storia vera ambientata a Berlino nel 1946 (info spettacolo suwww.comune.alba.cn.it)

Informazioni per acquistare i biglietti
Il Teatro Sociale “Giorgio Busca” ricorda che a partire dal 5 novembre è possibile acquistare i biglietti degli spettacoli della stagione teatrale 2013/2014 attraverso il circuito PiemonteTicket con i suoi numerosi punti vendita distribuiti in tutto il Piemonte.

Ad Alba: Discolandia, tel. 0173 440.612. L’elenco completo dei punti vendita è sul sito www.ticket.it. Il Botteghino del Teatro in piazza V. Veneto è aperto tutti i giorni in cui è programmato uno spettacolo, a partire da un’ora prima dell’inizio dell’appuntamento.

Per informazioni: TEATRO SOCIALE “G. BUSCA” Piazza Vittorio Veneto 3 – Alba
Tel. 0173 35189 – fax 0173 363326 – www.comune.alba.cn.it – teatro.sociale@comune.alba.cn.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche