Tecmo Super Bowl

Videogiochi

Tecmo Super Bowl


“Ho iniziato a giocare con una console Nintendo. E, come sempre in questo casa, giocavo a videogiochi come Super Mario Brothers e The Legend of Zelda. Tuttavia, uno dei miei videogiochi preferiti era Tecmo Super Bowl. Quando è uscito questo gioco, il competitore dentro di me si è svegliato per la prima volta.

Il bambino paffuto che soffriva d’asma (che sarei io) era finalmente in grado di essere in vantaggio in una competizione. Ho sempre amato il football, ma non avevo il fisico e la resistenza richiesti per essere forte nel campo da gioco reale. Ma quando il mio sport preferito è arrivato sul campo virtuale, completo di nomi delle squadre e dei giocatori della NFL, ho deciso di giocare come Joe Montana che faceva un passaggio di 80 iarde a Jerry Rice e vinceva la partita.

I miei amici ed io eravamo soliti tenere dei tornei a doppia eliminazione a Tecmo Super Bowl i fine-settimana.

Fortunatamente, ciascuno di noi aveva una diversa squadra del cuore, così non dovevamo litigare per l’assegnazione della squadra. Poi di nuovo, non importava che squadra avessi, sapevo che avrei comunque vinto…nella maggior parte dei casi.”

Per un bel pezzo, riuscivo a provare le stesse sensazioni di gloria che gli altri bambini potevano provare nel vero campo da gioco. Sia che effettuassi un passaggio che portava al touchdown della vittoria, sia che commettessi un errore mentre l’avversario stava per vincere la partita, la mia adrenalina saliva. Dopo quest’esperienza, ero conquistato. Ero e sarei continuato a essere un campione. Tuttavia, ero un campione nel mondo virtuale, ma sempre con le stesse regole del gioco reale.

Naturalmente, i miei giorni di gloria in Tecmo Super Bowl sono finiti da un pezzo. Ma la stessa passione per la competizione continua a spuntare ogni volta che prendo in mano il controller della mia PS3 e affronto gli avversari di tutto il mondo in un gioco come Call of Duty: Modern Warfare 3.

Eppure, anche se i miei avversari sono diventati internazionali e i giochi moderni hanno grafiche migliori e catturano ancora di più i giocatori, non riesco a non ripensare a quando ero bambino e la mia vittoria più grande era sconfiggere i miei vicini a Tecmo Super Bowl la domenica pomeriggio.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche