Tecniche per coito orale maschile

Sesso & Coppia

Tecniche per coito orale maschile

Il coito orale maschile può essere più piacevole se si utilizzano alcune particolari tecniche. Ecco quelle che servono ad aumentare il piacere.

I rapporti orali in genere sono soddisfacenti per entrambi i partner, ma è necessario seguire alcuni accorgimenti per far sì che il coito orale sia fonte di piacere e complicità in una coppia. Per praticare il rapporto orale ad un uomo esistono delle tecniche efficaci e semplici da mettere in pratica.

  • Tecnica dell’armonica: dopo aver afferrato il pene tenendolo per il palmo della mano, appoggiateci la lingua e la bocca. Poi cominciate a muovere le labbra come se appunto stesse suonando un’armonica: la lingua va passata da un lato all’altro in maniera delicata. Un movimento del genere, ripetuto, provocherà al partner sensazioni davvero piacevoli;
  • Al buio: per aumentare l’eccitazione di entrambi e per allentare i freni inibitori è preferibile praticare il coito orale a luci spente. In questo modo anche la fantasia avrà la possibilità di andare a briglie sciolte;
  • Guardarsi allo specchio: avere uno specchio accanto per guardare la scena come fosse un film porno è davvero eccitante.

    Lui ama guardare quello che la partner gli sta facendo;

  • Tecnica del Calippo: ve lo ricordate il ghiacciolo “Calippo”? Bè, fate finta di gustarvelo: aprite bene la bocca, e cominciate a leccare il pene dalla parte inferiore per poi risalire lentamente.
  • Dove insistere: ci sono zone del pene più sensibili di altre, che forse neppure lui conosce. Ad esempio, provate a titillare con la lingua il forellino presente sulla punta del pene, esercitando una leggera pressione;
  • Andare fino in fondo: per evitare fastidiosi conati e fargli credere di mettere il pene in bocca nella sua interezza c’è un piccolo trucco. Mettete la lingua sotto al palato e lasciate che il pene tocchi la parte inferiore della stessa. Fate una leggera pressione, lui impazzirà di piacere (questa è una zona molto sensibile);
  • Insistere sul perineo: la zona che si trova tra la base e i testicoli è ricca di terminazioni nervose. Una leggera suzione in quel punto lo renderà l’uomo più felice della terra;
  • Utilizzare un lubrificante: permette di prolungare il piacere senza alcun fastidio (unico accorgimento: acquistare un lubrificante professionale);
  • Stuzzicarlo quando rientra dal lavoro: essere colto di sorpresa quando meno se lo aspetta fa di sicuro piacere!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche