Telepass: la mobilità diventa smart

Tecnologia

Telepass: la mobilità diventa smart

telepass
telepass
Buzzoole

Tutte le persone che sono passate all’uso del Telepass ricordano sicuramente i tempi di quando non lo avevano: al mattino la sveglia suonava presto per andare a lavoro o a un appuntamento, per poi trovarsi imbottigliati al casello col sangue amaro per la possibilità di arrivare tardi. Oggi, ripensandoci, quelle stesse persone “ringraziano” tantissimo quella piccola scatoletta che ha agevolato la loro vita, a soli 1 euro e 26 centesimi al mese, costo che non cambia dal 1996.
Una motivazione forte c’è, quindi, se ben 9 milioni di italiani hanno deciso di essere clienti Telepass e sicuramente molti altri passeranno a Telepass, grazie alla sua offerta di servizi sempre più ricca e innovativa.
Oltre al transito diretto al casello autostradale il servizio Telepass si espande offrendo anche il pagamento dei parcheggi convenzionati (in città, stazioni, aeroporti e fiere), ztl (area C di Milano), traghetti (attualmente attivo sullo stretto di Messina), strisce blu.
Davvero innovativa l’app Telepass Pyng, disponibile per IOS e Android e mobile site, che permette di pagare comodamente dal cellulare il parcheggio sulle strisce blu, ma anche di interromperlo o prolungarlo, se necessario. In più questo servizio mobile si può estendere a titolo gratuito a più targhe contemporaneamente, anche se all’interno della macchina non è presente la nostra cara scatoletta Telepass.
Inoltre, l’addebito del costo dei servizi avviene in maniera posticipata e senza nessun prezzo aggiuntivo. Ogni giorno e in qualsiasi momento, tramite la vostra pagina riservata online o la app, potete visionare il rendiconto degli accessi, delle soste e dei transiti.
Ricapitolando, oltre a non perdere più tempo ai caselli o al momento dell’imbarco sui traghetti che transitano nello stretto di Messina, oggi, con il nostro smartphone possiamo gestire tranquillamente i parcheggi a pagamento nelle città che hanno aderito all’iniziativa. Quindi basta uscite improvvise dal bar in cui state facendo l’aperitivo con gli amici, o dal parrucchiere con la tinta in posa per prolungare la sosta della macchina sulle strisce blu: scaricate Telepass Pyng e il gioco è fatto!
Per tutte le info su Telepass visita il sito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...