Temi nuziali ispirati all’ hibiscus

Matrimonio

Temi nuziali ispirati all’ hibiscus


I temi nuziali ispirati all’ibisco possono essere usati per i matrimoni con qualsiasi ambientazione, dalla spiaggia alla location invernale innevata. Anche se gli ibischi sono fiori sinonimi dei tropici e dei clima miti, possono essere usati per rendere qualsiasi matrimonio più vivo e audace. I matrimoni con l’ibisco come tema lo usano in ogni aspetto della giornata, e ci sono molti modi creativi per preparare un tema nuziale unico.

Ibischi per un matrimonio in spiaggia

Se volete un matrimonio tropicale in spiaggia, usare gli ibischi è una scelta naturale. Intrecciate i fiori di ibisco intorno all’altare solo fino al punto in cui i fiori saranno visibili e la struttura dell’altare sarà nascosta. Scegliete un colore che risalterà in spiaggia. Anche se i fiori bianchi possono non creare molto impatto contro la sabbia bianca, fiori fucsia faranno una maggiore impressione visiva. Attaccate ibischi dietro la parte posteriore delle sedie degli invitati: file di ibischi colorati realizzeranno il vostro tema nuziale.

Se il matrimonio verrà celebrato al tramonto o di notte, circondate la zona del matrimonio con delle torce, decorate con fiori di ibisco. Man mano che gli invitati arrivano, dovreste consegnarli una ghirlanda di fiori di ibisco, dello stesso colore di quelli scelti per le altre decorazioni.

Matrimonio all’aperto

Un tema del genere può portare vitalità e colore a un matrimonio che avrà luogo in giardino o in una location all’aperto. Decorate la passerella della location nuziale. Se la strada è delimitata da una staccionata o da cespugli, appendete ibischi lì. Se non c’è niente al quale appendere i fiori, procuratevi ibischi in vaso e delimitate il sentiero con essi. Mettete fiori sul retro delle sedie e nell’altare. Mettete ibischi nell’occhiello di tutti gli invitati uomini e tra i capelli delle donne o come spilla. Fate dipingere un ibisco sui visi dei bambini che lo desiderano.

Ricevimento al coperto

Portate ibischi all’interno, se volete organizzare un ricevimento al coperto.

Fate vestire il personale con delle ghirlande intorno al collo. Servite cocktail con fiori di ibisco nelle cannucce, inseriti in mezzo a due piccoli pezzi di frutta, per farli stare fermi. Decorate gli ingressi e le cornici dei quadri con ghirlande di ibischi, per continuare a usare il tema. I tavoli dove gli invitati ceneranno dovrebbero avere un grande ibisco come centrotavola. Se avete scelto un colore di ibisco come tema principale, assicuratevi che i centrotavola abbiano lo stesso colore. Spargete dei petali sulle tovaglie e scegliete per queste un colore che crei contrasto: per esempio, tovaglie bianche con ibischi rossi. Alcuni piatti possono essere serviti con petali di ibisco come decorazioni, come la torta nuziale o il dessert.

Matrimonio invernale

I temi con l’ibisco possono essere ugualmente d’effetto anche nei matrimoni invernali. Scegliete fiori di ibisco dai colori caldi, come i rosa e i rossi. Se fuori c’è neve, fate dei pupazzi di neve e mettete delle ghirlande intorno al loro collo.

Scrivete i nomi degli sposi sulla neve con gli ibischi. Decorate l’esterno dell’edificio con ghirlande natalizie, ma usate gli ibischi al posto delle decorazioni che avreste usato di solito. Servite bevande calde come vin brulé dentro tazze con un fiore di ibisco legato al manico. Per fare un grande ingresso, come regina delle nevi, la sposa potrebbe arrivare con una carrozza trainata da un cavallo, coperta di tappeti e fiori di ibischi bianchi. Per tenersi calda, la sposa indossa un cappotto di finta pelliccia bianca, con una ghirlanda di ibischi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Anni '40
Donna

I capelli delle donne negli anni ’40

22 settembre 2017 di Notizie

Le ristrettezze economiche degli anni ’40 si rispecchiano per molte donne anche nella scelta di tagli corti e pratici come il caschetto. Chi può però non rinuncia a onde e ricci, anche fai da te.