Temporali intensi in arrivo al Nord Italia COMMENTA  

Temporali intensi in arrivo al Nord Italia COMMENTA  

La giornata di oggi, Venerdì 12 Giugno 2015, sarà contraddistinta da forti temporali e maltempo sulle regioni del Nord Italia, a causa dell’arrivo della perturbazione numero Uno del mese di Giugno.

Leggi anche: Violento temporale su Milano con tempesta di fulmini

Tale perturbazione ha già colpito molte aree di Spagna e Francia, causando nubifragi e grandinate, attualmente sono segnalati forti fenomeni nel Sud della Francia, ove sussiste il rischio di temporali notevoli ed alluvioni-lampo. Nella notte anche la Sardegna è stata investita da temporali e raffiche di vento che sulla costa Ovest non hanno faticato a raggiungere gli 80 km/h, ma saranno le prossime ore quelle da monitorare per il Nord-Ovest Italiano.

Leggi anche: Uragano Nicole in arrivo: verso Canada e Bermuda

A causa dell’afflusso di aria fresca, sono possibili temporali molto forti su Piemonte, Lombardia, Liguria e Valle d’Aosta, con possibili grandinate e nubifragi-lampo. Domani, Sabato 13 Giugno, ci attendiamo fenomeni localmente anche più forti di quelli previsti oggi, con anche Toscana, Lazio e Triveneto interessati. Domenica possibile forti temporali su tutto il Nord Italia e le coste tirreniche, seguiranno aggiornamenti.

Leggi anche

Finlandia: uccise a fucilate amministratrice e due giornaliste
Esteri

Finlandia: uccise a fucilate amministratrice e due giornaliste

 Tre donne: la presidente cinquantenne del consiglio comunale di Imatra, Tiina Wilén-Jappinen e due giornaliste, una trentenne l'altra sui cinquanta, sono state assassinate da un uomo. Tre donne  assassinate da un uomo solo, il 23enne Jori Lasonen, proprio all'entrata di un ristorante nel quartiere della vita notturna della cittadina meridionale di 28mila abitanti a circa 230 chilometri dalla capitale Helsinki e non lontano dal confine russo. L'uomo è un pregiudicato che nel 2013 aveva già aggredito con un pugnale alcuni passanti, uomo che è stato arrestato ed è adesso sottoposto a stringenti interrogatori. Afferma però  la portavoce della polizia, la Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*