Tennis: Doppio...Slam azzurro - Notizie.it

Tennis: Doppio…Slam azzurro

News

Tennis: Doppio…Slam azzurro

Per la prima volta una coppia italiana femminile trionfa agli australian Open nel primo grande torneo dello slam dell’anno. La coppia formata dalle giocatrici Sara Errani e Roberta Vinci, ha la meglio sulle australiane Ashleigh Barty e Casey Dell’Acqua in tre set: 6-2, 3-6, 6-3 in un’ora e 42 minuti.

Buon tennis nel complesso, con Sara Errani molto solida da fondo campo e la compagna Roberta Vinci molto reattiva a rete. Il primo set scivola via fluido, con le azzurre che vincono in scioltezza, sbagliando praticamente nulla e mettendo in difficoltà le avversarie (che hanno mostrato qualche difficoltà nel servizio con la Dell’Acqua), con colpi precisi e angolati. Un grande passante vincente della Errani chiude il set. Il secondo set è diverso: Errani-Vinci non riescono a giocare come in precedenza e le australiane dimostrano determinazione e maggiore incisività nei colpi, spinte anche dal pubblico di casa.

Dopo un inizio equilibrato, Barty-Dell’Acqua cambiano marcia, aumentano l’aggressività e “picchiano” duro sulle azzurre (in completino “olandese” bianco e arancione) che si difendono come riescono, ma con una Vinci in chiara difficoltà. Il terzo e decisivo set, vede ancora un’inversione di rotta: la coppia italiana torna ad attaccare e a macinare gioco, con pazienza da fondo campo, con maggior determinazione a rete. Entrambe le ragazze cercano di guadagnare la rete, mettendo pressione alle avversarie, spesso costringendole all’errore. Ancora in leggera difficoltà Roberta Vinci all’inizio, mentre la Errani sale in cattedra e da trascinatrice, va a riprendere le australiane che erano in vantaggio. Finisce 6-3 il terzo set a favore della coppia azzurra ed Errani-Vinci sono le trionfatrici di Melbourne.

La coppia, diventata ormai da qualche tempo molto affiatata, è numero uno al mondo e ha vinto ben 3 delle ultime 5 prove dello Slam.

Quest’anno potrebbero davvero puntare a vincere tutto, anche se non sarà facile.

“Per il momento vogliamo solo goderci questo trofeo, che ci siamo meritate dopo aver sofferto tanto, affrontando gare durissime, come quella contro le sorelle Williams. Ora pensiamo a fare sempre meglio, ma non pensiamo al Grande Slam, bisognera’ continuare così e cercare di migliorare. Non e’ stato facile, abbiamo dovuto mostrare tutta la grinta possibile per affrontare le difficolta’ in cui ci siamo imbattute durante il torneo. Neanche oggi la gara e’ stata semplice, ma di certo con la nostra performance abbiamo dimostrato la personalità del nostro doppio”. Cosi’ hanno parlato le campionesse ai microfoni del canale tematico Supertennis.

Una bella gioia per i colori nazionali, che ancora una volta, nel tennis, trova lustro con le donne, vere portabandiera e uniche fonti di gioia tennistica.

Sara Errani / Roberta Vinci - Australian Open 2013 (AFP)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche