Tennis nazionale in lutto, morto Lombardi: COMMENTA  

Tennis nazionale in lutto, morto Lombardi: COMMENTA  

Tennis E’ morto Roberto Lombardi, ex numero sette d’Italia e direttore della Scuola Nazionale Maestri. La Federtennis ha reso pubblica la notizia che con immenso dolore si stringe alla famiglia, per la perdita di un grande campione.

Leggi anche: Sci alpino: a Lake Louise la prima discesa femminile

Lombardi era ammalato di Sla (sclerosi laterale amiotrofica) già da anni, e nonostante la sua malattia aveva continuato a lavorare con coraggio insegnando e raccontando il suo mondo, quello del tennis.

Leggi anche: Nico Rosberg annuncia il ritiro dalla Formula 1

Prima giocatore di ottimo livello negli anni Settanta, dopo è stato tecnico, giornalista e commentatore per diversi canali televisivi, tra i quali Sky e SuperTennis, la tv della FIT.

I funerali si svolgeranno sabato alle ore 14.30 a Milano. …continua.

Leggi anche

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Sport

Calcio. Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln

Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln   Ammonta a 4,5 milioni di euro il taglio che il CONI ha deciso per contributi annuali alla Figc. Da 37,5 mln, si passa a 33 per l'anno 2017. E' quanto si é appreso al termine della riunione sui contributi che il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha tenuto oggi con i presidenti federali. Su 44 federazioni coinvolte, l'unica a presentare segno meno è proprio la Figc. Per altre 13 contributi invariati, mentre 30 ottengono un aumento. Tra queste, le più premiate sono quelle che hanno portato maggiori risultati a livello olimpico: nuoto, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*