Tennista cacciata da gruppo cattolico, ha posato nuda

Attualità

Tennista cacciata da gruppo cattolico, ha posato nuda

Le foto del suo servizio senza veli per l’edizione Body Issue della rivusta Espn Magazine non sono piaciute ai vertici del gruppo cattolico polacco “Non vergognarti di Gesù” e per questo la tennista Agnieszka Radwanska è stata cacciata. La tennista polacca, numero 4 al mondo, era recentemente apparsta in uno spot tv annunciando la sua appartenenza al gruppo cattolico. “Ciao, il mio nome è Agnieszka Radwanska e sostengo l’azione Non vergognarti di Gesù. Non vergognarti di credere” dice la tennista nello spot ma le foto che ritraggono la 24enne di Cracovia nuda a bordo piscina non sono per nulla piaciute ai fondatori del gruppo e per questo l’hanno espulsa: “Con questa triste caduta personale – hanno detto – la Radwanska annulla le sue stesse dichiarazioni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche