Tenta di stuprare un uomo incosciente ad una festa in piscina - Notizie.it

Tenta di stuprare un uomo incosciente ad una festa in piscina

Style

Tenta di stuprare un uomo incosciente ad una festa in piscina

Un uomo ha ammesso di avere assalito sessualmente un compagno festaiolo che svenne durante una festa in piscina sbronza a Las Vegas.

Gustavo Banegas, 22 anni, si è dichiarato colpevole per l’attentato che ha avuto luogo in un bagno del MGM Grand Hotel.

Secondo la polizia, una guardia di sicurezza dell’hotel andò in bagno, vicino all’ingresso del party in piscina e ha scoperto un ‘maschio adulto che sembrava essere in procinto di fare sesso anale con un altro uomo’.

E quando interrogato dalla polizia, Banegas ha ammesso di aver trovato la vittima svenuta ubriaco e ‘seduto sul water con i pantaloncini tirato giù alle caviglie’.

Dopo aver sollevato l’uomo dal gabinetto ha cominciato a masturbarsi in piedi accanto al lavandino prima di praticare del sesso orale sull’uomo.

La vittima, che era priva di sensi durante l’attacco, dice di essere ‘in grado di ricordare tutti gli altri incidenti che hanno avuto luogo all’interno del bagno’.

Banegas verrà condannato in agosto dopo che si è dichiarato colpevole di tentata violenza sessuale e coercizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche