Terapia fisica per la paralisi cerebrale

Infanzia

Terapia fisica per la paralisi cerebrale

La terapia fisica pediatrica (PT) è la terapia fisica per i giovani. I fisioterapisti pediatrici sono addestrati a lavorare con i neonati, bambini e adolescenti. La terapia fisica è prescritta a bambini con paralisi cerebrale (CP).

Paralisi Cerebrale
La paralisi cerebrale è un disturbo neurologico causato da lesioni cerebrali, che di solito si sviluppano durante la gravidanza e ostacolano il movimento del corpo e la coordinazione muscolare. Non vi è alcuna cura per CP quindi il trattamento è particolarmente importante.

Significato
L’obiettivo della terapia fisica pediatrica è aumentare l’indipendenza di un giovane al tempo stesso assicurando la sua sicurezza. Compiti durante la fisioterapia pediatrica comprendono miglioramento del saldo, la coordinazione e forza.

Tipi
Ci sono una varietà di diversi tipi di terapia fisica che possono essere utili a bambini e adolescenti. La terapia elettrica (utilizza la stimolazione elettrica per rafforzare i muscoli) e la terapia acquatica (fatta in un ambiente acquatico come una piscina) sono due tipi di terapia fisica che possono essere di beneficio.

Vantaggi
Con la terapia fisica, i terapisti lavorano con i pazienti per migliorare le abilità motorie.

Questo può aiutare a semplificare le attività quotidiane, come camminare e vestirsi, più facilmente, ed avere una vita più appagante.

Disponibilità
La terapia fisica è disponibile attraverso una prescrizione del medico ed è offerta in luoghi come scuole e centri di riabilitazione per bambini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche