Terapie personalizzate con le impronte molecolari COMMENTA  

Terapie personalizzate con le impronte molecolari COMMENTA  

Roma –  Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr): oggi avere dei farmaci personalizzati è possibile.  Grazie all’affermarsi di sempre piu’ sofisticate metodologie, oggi e’ possibile tracciare il profilo di geni, proteine e metaboliti di ogni paziente.

”Con la genomica, trascrittomi a, proteomica e metabolomica (sottodiscipline della biologia dei sistemi) siamo in grado di individuare ‘biomarcatori’ per la diagnosi delle malattie, ovvero macromolecole e metaboliti i cui livelli e le cui attivita’ biologiche risultano specificatamente alterati durante alcuni stati patologici, sottendendone spesso l’eziologia e il decorso”. afferma Vincenzo di Marzo in un articolo sull’Almanacco della Scienza.

Ecco quindi la reale possibilita’ di disegnare farmaci quasi ‘personalizzati’ per correggere tali alterazioni e alleviare le patologie corrispondenti o, ancora meglio, rallentarne e bloccarne il decorso. 

Leggi anche

About Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*