Terni: anziano 93 enne morto dopo una rapina. Arrestati tre rumeni

News

Terni: anziano 93 enne morto dopo una rapina. Arrestati tre rumeni

E’ finita in tragedia una rapina nella zona di Gabelletta a Terni. Un uomo di 93 anni, Giulio Moracci, è morto nel suo letto dopo essere stato imbavagliato da due rumeni che erano entrati in casa per commettere un furto.

Secondo un prima ricostruzione dei fatti, i due uomini avrebbero suonato alla porta facendo finta di dover consegnare un telegramma. Ad aprire è stata la moglie, Fiorana Fineschi, la quale è stata subito imbavagliata e legata alla sedia in cucina. Stessa sorte è toccata al marito che stava riposando nel suo letto. A quanto pare l’anziano non avrebbe retto la situazione e sarebbe morto di asfissia.

I due rumeni, ed un terzo complice che li aspettava in macchina, sono poi fuggiti, ma una volante della polizia li avrebbe notati e fermati scoprendo la refurtiva. I tre sono stati arrestati con l’accusa di rapina, lesioni, sequestro di persona e omicidio preterintenzionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche