Terremoto: donazione personale dalla Regina Elisabetta

Cronaca

Terremoto: donazione personale dalla Regina Elisabetta

La regina Elisabetta II e l'impegno politico
La regina Elisabetta II e l'impegno politico

Importante gesto della Regina Elisabetta. Sua Maestà ha deciso di effettuare una donazione personale destinata ai terremotati di Lazio, Umbria e Marche colpiti dagli effetti del sisma che ha colpito il centro Italia lo scorso 24 agosto. Si tratta per l’appunto di un gesto deciso autonomamente, e non di una donazione della Corona, che su Maestà ha deciso di destinare nella fattispecie alla Croce Rossa Italiana, un contributo prezioso per consentire ai soccorsi di continuare a lavorare sia in questa fase che nella successiva, dedicata alla ricostruzione delle case ridotte a cumuli di macerie nei comuni di Accumoli, Amatrice, Arquata del Tronto e non solo.

E così, oltre ai tanti vip che hanno espresso solidarietà e vicinanza ai parenti delle vittime del violento sisma, ma anche a coloro che hanno deciso di fare una donazione, va ad aggiungersi anche la Regina d’Inghilterra, considerato il fatto che la tragedia riguarda in parte anche la Gran Bretagna.

Purtroppo infatti almeno tre vittime sono inglesi, ovvero Marco Burnett, 14 anni, in vacanza ad Amatrice insieme ai genitori e alla sorella, e Will e Maria Henniker-Gotley, coppia di 50enni provenienti da Stockwell, rimasti intrappolati nelle macerie della loro casa di Amatrice. Poche ore dopo il sisma la Regina ha inviato un messaglio di cordoglio al Presidente della Repubblica Mattarella; invece Boris Johnson ministro degli esteri, ha contattato il ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni per assicurare “ogni aiuto possibile”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche