Terremoto Emilia: prima il Dalai Lama in visita poi il Papa ma il vero assente era Dio - Notizie.it
Terremoto Emilia: prima il Dalai Lama in visita poi il Papa ma il vero assente era Dio
Attualità

Terremoto Emilia: prima il Dalai Lama in visita poi il Papa ma il vero assente era Dio

Il Dalai Lama prima e il Papa oggi, si sono recati nelle zone colpite dal sisma, in Emilia Romagna. Parole di conforto, qualche aiuto economico, normali procedure.Tutto secondo protocollo. Uomini di fede, religiosi con credi differenti ma, sostanzialmente, portatori dello stesso messaggio. Il vero assente, però, è stato Dio. Parole che a molti non piaceranno. Parole che per alcuni potranno sembrare addirittura banali. Probabilmente lo sono. Spesso le cose semplici, consentitemelo, ma vere, sono banali proprio per la loro semplicità. Credo sia legittimo chiedersi dove fosse Dio mentre le case e le sue chiese crollavano. Dov’era Dio mentre le macerie schiacciavano don Ivan Martini, morto nel tentativo di salvare la statua della madonna della sua Chiesa di Santa Caterina di Alessandria? Non ha salvato né se stesso né il suo idolo di pietra. Domande che devono porsi chi crede perché chi non crede neanche si pone il problema. A poco serve trincerarsi dietro al misterioso “progetto divino”, anch’esso seppellito sotto le macerie di un terremoto che di divino, o di diabolico se preferite, non ha nulla.

Ecco perché le parole del Papa restano parole, magari di conforto per chi ci crede ma, niente più che parole.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche