Terremoto Emilia Romagna: indagate nove persone per il crollo della Ursa

Bologna

Terremoto Emilia Romagna: indagate nove persone per il crollo della Ursa

20120525-141640.jpg

Nove persone sono state iscritte nel registro degli indagati per il crollo del capannone della Ursa di Bondeno. Gli indagati sono tecnici e progettisti. Il reato ipotizzato dalla procura di Ferrara è quello di omicidio colposo. Presto potrebbero essere prese misure analoghe nei confronti di tecnici e progettisti delle strutture delle ditte Tecopress e alla Sant’Agostino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche