Terremoto Emilia, scossa magnitudo 5.1: epicentro tra Concordia e Novi COMMENTA  

Terremoto Emilia, scossa magnitudo 5.1: epicentro tra Concordia e Novi COMMENTA  

20120604-092237.jpg

Non c’è pace nella zona del modenese. Una nuova forte scossa di magnitudo 5.1 è stata registrata dai sismografi, ieri sera, alle 21:30. L’epicentro del sisma è stato tra Concordia e Novi di Modena.

La scossa è stata avvertita anche in Lombardia, Liguria e Veneto. A Novi di Modena è crollato il campanile che si trovava in piazza. Nel corso della notte, si sono susseguite un’altra trentina di scosse.

Per la giornata di oggi è stata proclamata una giornata di lutto nazionale in memoria delle vittime del sisma.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*