Terremoto Giappone, rientrato l’allarme tsunami

Esteri

Terremoto Giappone, rientrato l’allarme tsunami

Tokyo – Le autorità nipponiche hanno fatto rientrare l’allarme tzunami fatto scattare dopo il terremoto di magnitudo 7.4 che aveva interessato la zona nordest del Giappone. Erano stati fatti evacuare anche gli impianti nucleari di Fukushima. Un’onda anomala alta circa un metro si è abbattuta sulla prefettura di Miyagi. Dopo la prima forte scossa n’è seguita una seconda di magnitudo 6.2. Nonostante si sia trattato di un terremoto violento, non ci sono stati, fortunatamente, morti o danni significativi. Il nilancio complessivo dei feriti è di 9 persone, 5 dei quali nella prefettura di Miyagi. Gli altri feriti sono nella regione di Kanto e Tokyo. Nessuno ha riportato gravi conseguenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche