Terremoto in Calabria, nessun danno - Notizie.it

Terremoto in Calabria, nessun danno

Cronaca

Terremoto in Calabria, nessun danno

Scosse di terremoto in Calabria: quattro in poche ore. I movimenti tellurici non hanno provocato danni.

In particolare, la prima scossa si e’ verificata la scorsa notte, alle 00,40, nell’area del Pollino con magnitudo 2.1 e una profondità di 8,5 chilometri, interessando i centri di Mormanno e Orsomaro (Cosenza).

Alle 4,30 una nuova scossa, sempre di magnitudo 2.1 e una profondità di 31,8 chilometriè stata registrata in mare, sulla costa ionica, davanti alla provincia di Reggio Calabria.

Alle 6,12, il terzo terremoto ha avuto come epicentro l’area tra le province di Catanzaro e Cosenza, nel distretto sismico della Valle del Crati, con magnitudo 2.2 e una profondità di 15,2 chilometri.

L’ultima scossa, infine, è stata registrata nello Stretto di Messina, alle 11,51, con una magnitudo di 2.1 e una profondità di 9,9 chilometri, e ha interessato la città di Reggio Calabria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche