Terremoto in Emilia Romagna

Attualità

Terremoto in Emilia Romagna

Un sisma di magnitudo 3.5 è stato avvertito tra le province di Ravenna e Bologna, alle 2:36. L’epicentro è stato individuato a 53,7 km di profondità, nei pressi dei comuni di Riolo Terme, Castel Bolognese, Brisighela ed Imola. La Protezione Civile fa sapere che dalle verifiche e sopralluoghi effettuati nelle zone colpite dal sisma non si registrano danni alle cose e alle persone. C’è stata però molta paura tra la gente, che si è riversata in strada. Il territorio dell’Emilia- Romagna è interessato da fenomeni sismici da un anno a questa parte, le scosse sono piuttosto frequenti anche se non violente, ma la gente mostra chiaramente di essere allarmata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche