Terremoto in Indonesia, allarme tsunami COMMENTA  

Terremoto in Indonesia, allarme tsunami COMMENTA  


Terremoto in Indonesia, allarme tsunami
La forte scossa, di magnitudo 7.3, è stata registrata al largo dell’isola di Sumatra

Il terremoto di magnitudo 7.3 registrato oggi al largo dell’isola indonesiana di Sumatra comporta ‘una possibilità molto piccola di uno tsunami locale che potrebbe colpire le coste, situate in genere a non più di 100 chilometri dall’epicentro’.

A lanciare l’allarme è il Pacific Tsunami Warning Center basato alle isole Hawaii. Il centro americano precisa comunque che ‘una minaccia di tsunami distruttivo e generalizzato non esiste sulla base dei dati storici’.

Secondo il Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), l’epicentro del sisma magnitudo 7.3 sulla scala Richter che ha scosso l’ovest dell’Indonesia è stato registrato a 29 chilometri di profondità sotto il fondale marino.


Il sisma ha colpito la costa nord-occidentale dell’isola, secondo lo Us Geological Survey.

Il terremoto è stato registrato alle 2.37 del mattino (le 19.37 in Italia), a circa 400 chilometri a sud-ovest di Banda Aceh, devastata dallo tsunami provocato dal terremoto nell’Oceano Indiano del 26 dicembre 2004.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*