Terremoto, prima vittima a Bondeno COMMENTA  

Terremoto, prima vittima a Bondeno COMMENTA  

Con le prime luci dell’alba comincia la conta dei danni del forte sisma avvertito stanotte con epicentro a nord di Bologna. La scossa e’ stata avvertita da Milano a Firenze, la prima lieve avvisaglia e’ stata rilevata dal centro operativo di vulcanologia intorno la mezzanotte. E’ di pochi secondi fa la notizia di un morto e i feriti a Bondeno nel crollo di un capannone. Altri feriti a Sant’Agostino, notizie ufficiose parlano di persone sotto le macerie di fabbricati rurali . In corso evacuazione di case di riposo e di strutture particolarmente a rischio che potrebbero non reggere ad ulteriori scosse di assestamento.


Sarà un lavoro lungo e meticoloso, si temono altre vittime. Crollate le torri campanarie di Anzola e Finale Emilia, seguiranno aggiornamenti che di ora in ora si fanno più preoccupanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*