Terremoto, Twitter e Maya

Gratis online

Terremoto, Twitter e Maya

Oggi 25 gennaio in Italia si è registrato terremoto nel Nord Italia.

L’epicentro nel distretto sismico “pianura padana emiliana”, con una magnitudo di 4,9 gradi della scala Richter.

Interessante e come la scossa si sia propagata poi in tutto il Nord Italia non solo geologicalmente ma anche tramite Twitter.

Alcuni strumenti aiutano a ricostruire cosa è accaduto sul social network.

Tramite Trendsmap, una cartina geografica digitale,
è possibile vedere come pochi minuti dopo il sisma si siano moltiplicate le
segnalazioni nelle regioni italiane con la parola chiave “terremoto”.

Con un picco di messaggi che si è stabilizzato nell’ora successiva.

Tra le parole più connesse a “terremoto” nelle discussioni su twitter troviamo “predizione maya”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche