Terrore spread: toccata quota 519 COMMENTA  

Terrore spread: toccata quota 519 COMMENTA  

La Borsa di Milano ha aperto male e a chiuso male anche se ha recupera in zona Cesarini. Milano registrava un preoccupante -5 poi, le cose sono migliorate, complice la decisione della Consob di reintrodurre il divieto temporaneo delle vendite allo scoperto, chiudendo a – 2,54%. Lo spread dopo aver toccato i 529 punti si è assestato a un ugualmente preoccupante 519, il che riporta il rendimento dei nostri titoli a 10 anni al 6,34%. Insomma, è piena crisi.

Peggio sono messi i Bonos spagnoli con un differenziale sui titoli tedeschi sempre ai massimi storici a 634 punti, con tassi sui titoli a 10 anni di Madrid che restano al 7,50% superando di molto il livello di allarme che si assesta sul 7%.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*