Terrorismo: annullata l'amichevole di stasera tra Belgio e Spagna

Terrorismo: annullata l’amichevole di stasera tra Belgio e Spagna

News

Terrorismo: annullata l’amichevole di stasera tra Belgio e Spagna

Belgium's Jan Vertonghen (2R) celebrates with teammates after scoring during the friendly international match between Belgium and Italy at Baudoin King Stadium in Brussels, on November 13, 2015. AFP PHOTO/Emmanuel Dunand

Le recenti minacce dell’Isis che hanno messo nel mirino il Belgio, e che hanno costretto le istituzioni locali ad elevare livello 2 lo stato di allerta per attentati terroristici, hanno costretto gli organizzatori ad annullare il match tra Belgio e Spagna che si sarebbe dovuto tenere stasera.

La decisione è stata presa dalla federcalcio belga di comune accordo con la federazione spagnola e l’avallo del governo locale che ha deciso di evitare rischi per l’ordine pubblico, in uno dei momenti più delicati della storia dell’Unione Europea. L’amichevole tra Spagna e Belgio era molto attesa, anche perchè vedeva di fronte la squadra campione d’Europa contro la numero uno del ranking Fifa, che proprio alcuni giorni fa ha battuto nettamente la nazionale azzurra di Antonio Conte per 3-1.

La federazione belga ha diramato un comunicato nel quale ha spiegato le ragioni della grave decisione che ha comportato l’annullamento del match amichevole, dando anche importanti indicazioni per coloro che dovranno farsi rimborsare il prezzo del biglietto già corrisposto.

Di concerto con le autorità competenti e la Nazionale spagnola, – ha scritto l’URBSFA (la federcalcio belga) nella nota ufficiale – l’URBSFA ha deciso di annullare l’incontro.

In tarda serata la Federcalcio belga è stata contattata dal Governo, che si è raccomandato di non far disputare l’amichevole fra Belgio e Spagna, in programma per domani sera’.

‘Ci dispiace profondamente – prosegue il comunicato – che un’amichevole del genere tra due squadre motivate venga annullata all’ultimo momento, e capiamo la delusione di molti tifosi. Tenuto conto delle circostanze eccezionali, tuttavia, non possiamo correre alcun rischio per la sicurezza dei nostri giocatori e dei tifosi”.

‘I possessori del biglietto della partita – si conclude nel comunicato – potranno ottenere maggiori informazioni sui biglietti nel corso di questa settimana’.

In Belgio sono di fatto state annullate tutte le manifestazioni sportive e culturali, sulla scorta di quanto già avvenuto in Francia dopo il sanguinoso attentato terroristico dello scorso venerdi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche