Terrorismo: arrivano giubbotti per i cani poliziotto COMMENTA  

Terrorismo: arrivano giubbotti per i cani poliziotto COMMENTA  

L’idea parte dalla Russia dopo o tragici fatti di terrorismo di Parigi

Giubbotti antiproiettile per i cani poliziotto, troppo spesso vittime degli attentati

LA NOVITÀ – Una società di sicurezza di San Pietroburgo ha pensato di coniugare nuovi standard per la lotta anti terrorismo con la sicurezza dei nostri amici a quattro zampe. Grande clamore aveva fatto la morte di Diesel, il pastore belga durante gli attentati di Parigi del novembre scorso, nei quali sono rimaste uccise 130 persone e ferite tra 352 e 368 per un totale di 26 nazionalità diverse, per questo è stato inventato un nuovo kit anti proiettile per i cani che affiancano le squadre speciali durante gli attentati. La società che ha inventato e fornirà il prodotto si chiama Association of Special Materials di San Pietroburgo.

ELEMENTI DELLA CORAZZA – La “corazza”, chiamata North Body è fatta di materiali blindati speciali ed è strutturata in due parti: una protegge il collo, l’altra il petto. Si caratterizza in particolare per la grande facilità di utilizzo: gli inventori assicurano che si indosserà in meno di un minuto per la massima sicurezza per i cani anti terrorismo.  “Per indossarla serve un solo minuto – dice Vladimir Khitrykh – e da subito il cane si trova completamente a suo agio”. La risposta sui social mostra che l’idea ha fatto centro.

In molti hanno ricordato quanto, nelle operazioni anti terrorismo, i cani siano svantaggiati rispetto agli uomini, dovendo spesso intervenire per primi e senza un’adeguata copertura per l’importanza della loro missione, e fosse ora che finalmente si aumentasse la loro protezione.

L’amore che spesso riserviamo a cani e gatti ha fatto il resto. Non è ancora dato sapere quando il giubbotto verrà messo in commercio ma di sicuro, con i tempi che corrono, troverà una grande facilità di utilizzo, risultando un’idea vincente

Leggi anche

About Modestino Picariello 514 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*