Terrorismo: niente zaini e borse all’Oktoberfest

News

Terrorismo: niente zaini e borse all’Oktoberfest

OKTOBERFEST.
OKTOBERFEST.

Il Sindaco di Monaco Dieter Reiter vuole vietare zaini e borse all’Oktoberfest, ricordando che erano indossati dagli attentatori di Monaco e Ansbach.

Dal 17 settembre al 3 novembre 2016 si terrà come ogni anni il famoso Oktoberfest (festa della birra) nel Theresienwiese a Monaco di Baviera e per quest’anno il Sindaco della città Dieter Reiter vorrebbe vietare che i turisti portino con se zaini e borse.

Sono passati pochissimi giorni dall’attentato nel centro commerciale di Monaco di Baviera e nella città c’è ancora moltissima tensione. Dieter Reiter ha ricordato che sia l’attentatore di Monaco che quello di Ansbach indossavano zainetti nel momento dello scoppio. Il primo ci teneva le munizioni e il secondo l’ordigno che ha fatto esplodere, rimanendo ucciso.

Il questi giorni di dolore e preoccupazione il Sindaco di Monaco ha dichiarato alla TV bavarese: “Credo che la gente lo comprenderebbe dopo quello che è successo”, riferendosi all’idea di non fare entrare persone con zainetti e borse all’interno della zona dove si svolgerà l’Oktoberfest.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche