Terzigno: travolto con lo scooter in via Marconi, muore Massimiliano Annunziato

20120704-100754.jpg

Terzigno (Na) – Incidente mortale ieri in via Marconi, a Terzigno. Massimiliano Annunziato, 18 anni, si trovava in sella al suo scooter quando, si è scontrato con un’auto.

Leggi anche: Mistero sulla morte di Salini, al vaglio degli inquirenti l’ipotesi del sabotaggio dei freni

Alcuni testimoni hanno avvertito i soccorsi ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Il conducente è scappato senza prestare soccorso. Sul posto sono accordi i carabinieri che, poco dopo hanno trovato un’auto data alle fiamme che potrebbe essere quella coinvolta nell’incidente.

Leggi anche: Investono mamma koala, il piccolo le resta attaccato

Un incidente che si tinge di giallo perché, successivamente, una donna polacca di 40 anni si è costituita asserendo di essere lei la responsabile. Se è vero che l’auto bruciata rinvenuta dai carabinieri è quella coinvolta nell’incidente, possibile che la donna le abbia dato fuoco? Perché costituirsi a quel punto? Semplice rimorso di coscienza o c’è dell’altro?Era davvero lei alla guida di quell’auto? Domande che certamente si staranno ponendo anche i carabinieri che indagano sul caso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*