Tesi di uno stagista Apple sul porting da Darwin a chip ARMv5

Apple

Tesi di uno stagista Apple sul porting da Darwin a chip ARMv5

Due anni fa, Tristan Schaap si unì al Platform Technologies Group di Apple come stagista. Durante il suo tirocinio di 12 settimane con la divisione Core di OS, ha lavorato su un progetto per far girare un’applicazione studiata per Mac con OS X su un processore ARM. La Maggior parte delle persone non era a conoscenza di questo progetto fino a poco tempo fa.

Il Progetto di Schaap era molto specifico. Parte del codice ARMv5 fu presentato a Darwin e il suo lavoro fu quello di farlo funzionare in modalità utente singolo e modalità multi-utente.

Non si dice perché Apple lo assegnò a questo progetto, ma come sottolinea OSNews, è possibile che Apple abbia voluto provare il suo coraggio e introdurlo alla società durante il suo mandato di 12 settimane. Tecnicamente, Apple non poteva utilizzare il suo codice perché il processore Marvell ARMv5 del progetto non è stato trovato negli hardware Apple.

E’ altamente improbabile che Apple assegni un importante progetto del genere ad uno stagista.

La speculazione su un MacBook Air basato su ARM ha preso slancio dopo che Microsoft ha annunciato che il suo nuovo desktop OS, Windows 8, che sosterrà l’architettura hardware ARM. Questo apre le porte a notebook ultra-portatili e tablet con durata eccezionale della batteria senza rinunciare a tutte le caratteristiche di un desktop completo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Happy-Car
Tecnologia

Happy- Car: come noleggiare auto online

22 luglio 2017 di Cristiana Lenoci

Cresce l’offerta di auto a noleggio perchè aumenta il numero di persone che si rivolge a società che offrono tale servizio. Il web offre un valido aiuto attraverso motori di ricerca specifici come Happy-Car.