Test celiachia in farmacia: è affidabile?

Test celiachia in farmacia: è affidabile?

Guide

Test celiachia in farmacia: è affidabile?

celiachia

Il kit per effettuare il test per la celiachia è ormai venduto anche in farmacia e potete utilizzarlo per verificare se siete intolleranti al glutine. È importante non utilizzare questo kit per diagnosticarsi autonomamente intolleranze e patologie, ma consultare sempre il proprio medico prima e dopo aver effettuato il test. L’affidabilità di questo test dipende prima di tutto dal dialogo con il proprio medico, fondamentale per individuare al meglio i sintomi e avere una diagnosi corretta. In secondo luogo, è importante anche seguire rigidamente il regime alimentare imposto dal test, per non compromettere il suo risultato.

Questo kit si basa sul principio dello “scatenamento”, che consiste nel somministrare solo glutine all’insaputa del soggetto, in modo da riuscire a correlare i sintomi avvertiti alla celiachia. Il kit contiene delle pillole di due tipi, un flacone contenente pillole con glutine e un flacone contenente pillole placebo; il paziente non sarà in grado di distinguere a quale flacone corrisponde ciascun tipo di pillole.

Durante la prima settimana di test, il paziente seguirà una dieta priva di glutine; nella seconda settimana, assumerà le pillole del flacone A. Alla terza settimana, si atterrà esclusivamente alla dieta, infine nella quarta settimana assumerà il secondo ciclo di capsule dall’altro flacone. Al termine di questo trattamento, se il paziente è veramente celiaco, nei periodi in cui ha assunto le capsule contenente glutine, avrà manifestato i sintomi del disturbo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*