Test del DNA sugli escrementi dei cani per rintracciare i padroni

Animali

Test del DNA sugli escrementi dei cani per rintracciare i padroni

Dei test del DNA saranno effettuati in un futuro molto prossimo per rintracciare i proprietari di cani che lasciano i loro animali a sporcare le strade senza preoccuparsi di ripulire.

Un profilo del DNA dalla guancia del cane, tenuto in un registro centralizzato, può essere collegato a qualsiasi esemplare con il 99,9% di accuratezza.

I comuni spendono milioni all’anno per ripulire lo sporco lasciato dai cani e nonostante le campagne di sensibilizzazione i proprietari “egoisti” non sono calati, e oltre ad un danno estetico i rifiuti lasciati in giro possono costituire un rischio per la salute soprattutto per i bambini piccoli.

Il metodo è in fase si sperimentazione nel Regno Unito e a partire di questo mese verrà testato nei diversi quartieri per testarne l’efficacia e le tempistiche.

Se entrambe si riveleranno vantaggiose il metodo potrebbe venire adottato su larga scala ed esportato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...