Test vaccini anti influenza

Guide

Test vaccini anti influenza

BLOCCO VACCINI: 5 INCHIESTE, IL CASO ALL'ESAME DELL'EUROPA

Sono negativi i test sul vaccino Fluad, la cui somministrazione era stata sospesa in seguito alla morte di 20 persone anziane. Dal 27 novembre ad oggi l’allarme era salito alle stelle, ma a quanto pare il vaccino antinfluenzale della Novartis non è il diretto responsabile dei recenti decessi. A sostenerlo con sicurezza è l’EMA, l’Agenzia Europea per il Farmaco, assieme all’Istituto Superiore per la Sanità, che hanno così rassicurato l‘Agenzia Italiana per il Farmaco, che nei giorni scorsi aveva lanciato l’allarme. Le autorità pertanto invitano i soggetti a rischio (in genere bambini e anziani) a continuare le vaccinazioni. Tra circa venti giorni arriveranno anche i risultati degli altri test, che a quel punto potranno dirsi definitivi. Il giornalista e conduttore Bruno Vespa si era nei giorni scorsi sottoposto all’iniezione del vaccino in diretta televisiva per cercare di stemperare il clima di panico e tensione. A sostenere la necessità di riprendere le vaccinazioni è anche il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Il ministero fa così pace con le regioni dopo le critiche, ma resta il dubbio che qualcosa comunque non abbia funzionato, dato che venti morti in pochi giorni sono una cifra che fa notizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...