Test vaccini anti influenza COMMENTA  

Test vaccini anti influenza COMMENTA  

BLOCCO VACCINI: 5 INCHIESTE, IL CASO ALL

Sono negativi i test sul vaccino Fluad, la cui somministrazione era stata sospesa  in seguito alla morte di 20 persone anziane. Dal 27 novembre ad oggi l’allarme era salito alle stelle, ma a quanto pare il vaccino antinfluenzale della Novartis non è il diretto responsabile dei recenti decessi.

Leggi anche: Venticinquenne precipita dal Duomo e muore

A sostenerlo con sicurezza è l’EMA, l’Agenzia Europea per il Farmaco, assieme all’Istituto Superiore per la Sanità, che hanno così rassicurato l‘Agenzia Italiana per il Farmaco, che nei giorni scorsi aveva lanciato l’allarme.

Leggi anche: Morto in piazza Grandi

Le autorità pertanto invitano i soggetti a rischio (in genere bambini e anziani) a continuare le vaccinazioni. Tra circa venti giorni arriveranno anche i risultati degli altri test, che a quel punto potranno dirsi definitivi.

Il giornalista e conduttore Bruno Vespa si era nei giorni scorsi sottoposto all’iniezione del vaccino in diretta televisiva per cercare di stemperare il clima di panico e tensione.

L'articolo prosegue subito dopo

A sostenere la necessità di riprendere le vaccinazioni è anche il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Il ministero fa così pace con le regioni dopo le critiche, ma resta il dubbio che qualcosa comunque non abbia funzionato, dato che venti morti in pochi giorni sono una cifra che fa notizia.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*