Testicolo incastrato nello sgabello Ikea

News

Testicolo incastrato nello sgabello Ikea

Questa incredibile storia arriva dalla Norvegia. Un uomo di nome Claus Jorstad, di quarantacinque anni, si è fatto una doccia usando uno sgabello dell’Ikea per sedersi, ma a causa del calore e dell’umidità della doccia, uno dei suoi testicoli è rimasto incastrato nei buchi. Con diverse manovre e con l’acqua fredda per restringere il testicolo, il pover’uomo è riuscito a liberarsi.

Jorstad ha poi deciso di “denunciare” l’accaduto sulla pagina Facebook della celebre ditta svedese. Parlando stravagantemente di “capitano” e di “due marinai” per definire il suo apparato genitale, ha descritto con dovizia di particolari quanto gli è accaduto.

La risposta dell’Ikea non si è fatta attenere e ha usato toni altrettanto umoristici: “Ci dispiace per l’incidente accaduto al tuo marinaio, poteva esserci lavoro per la guardia costiera. Comunque ti sconsigliamo di utilizzare quel modello sotto la doccia, va utilizzato quando indossi i vestiti appropriati”, lo spiacevole episodio che gli è capitato. Tanto più che ha rischiato di congelare, tanto ha fatto scendere la temperatura dell’acqua, e di rimanere folgorato perché poi si è precipitato al phon per potere finalmente asciugarsi.

La risposta dell’Ikea non si è fatta attendere e aveva torni altrettanto spiritosi: “Ci dispiace per l’incidente accaduto al tuo marinaio, poteva esserci lavoro per la guardia costiera.

Comunque ti sconsigliamo di utilizzare quel modello sotto la doccia, va utilizzato quando indossi i vestiti appropriati”, hanno scritto più seriamente. In tutta risposta Claus ha postato la foto dello sgabello rivestito con una salvietta. Tutto è bene quel che finisce bene.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche