Testo canzone “Buona fortuna amore” Nesli Sanremo 2015 COMMENTA  

Testo canzone “Buona fortuna amore” Nesli Sanremo 2015 COMMENTA  

Francesco Tarducci, in arte Nesli, è uno dei cantanti in gara al festival di Sanremo, quest’anno condotto da Carlo Conti, Arisa, Emma e Rocio Munoz Morales. Il cantautore di 34 anni, fratello del rapper Fabri Fibra, si è presentato al festival della canzone italiana con “Buona fortuna amore”. Dopo la sua performance Nesli è stato elogiato per la sua semplicità che comunque ha portato grandi emozioni nel pubblico di tutta Italia.


“Buona fortuna amore è una lettera d’amore ad una persona lontana, quando si dividono le strade e ci si separa. Non c’è rabbia, è un augurio e la celebrazione di un addio” spiega Nesli e ammette di essere orgoglioso di poter cantare una sua canzone su un palco così prestigioso.


Ecco qui il testo della canzone:

“Buona fortuna amore
Nel viaggio che farai
Buona fortuna amore
Ovunque tu sarai
Nei posti più lontani
Che non hai visto mai
Perché non c’è domani
Se non come vorrai

Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai
Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi sulla carne
La vita che si slaccia
E si slaccia

Ti hanno insegnato i tuoi
Che il mondo è in una mano
Le righe sulla pelle
Da dove proveniamo
E se lassù un angolo di cielo
Ci appartiene
Vale la pena in questo posto seminare il bene
E come viene
Buona fortuna vita
Buona fortuna amore
E niente più dolore, ore, ore

Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai
Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi sulla carne
La vita che si slaccia
E si slaccia

Basta dai
Non ce lo lascio il
Cuore un’altra volta
Ancora buona fortuna
Amore
E ti sei chiesto mai
Tutto finisse ora
E’ già finito tutto
Ma ricomincia ancora
E ancora
Buona fortuna amore
Ovunque tu sarai

Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai
Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi sulla carne
La vita che si slaccia
E si slaccia.”

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*