The Black Keys da oggi in radio “Dead and gone”

Musica

The Black Keys da oggi in radio “Dead and gone”


Dopo il grande successo di ‘Lonely Boy’ e ‘Gold on the Ceiling’ I The Black Keys, il duo di Akron composto da Dan Auerbach, voce e chitarra, e Patrick Carney, batteria, tornano in radio venerdì 18 maggio con “Dead and gone” uno splendido brano, una miscela di cori psichedelici ed echi Motown, estratto da EL CAMINO, l’album uscito il 6 dicembre su etichetta Nonesuch/Warner Music.
Prodotto da Danger Mouse e dagli stessi The Black Keys, EL CAMINO è stato registrato agli Easy Eye Sound studio del cantante/chitarrista Dan Auerbach a Nashville, nuova residenza della band, nella primavera del 2011.
EL CAMINO arriva dopo i due anni di maggior successo nella storia della band. Nel maggio 2010 viene pubblicato Brothers unanimemente acclamato dalla critica. L’album entra al # 2 della classifica statunitense, vince 3 Grammy Awards e un MTV Video Music Award e viene votato album dell’ anno in numerose classifiche di fine anno, tra cui (giusto per citarne alcune) iTunes, NPR e Rolling Stone.

Brothers, che include i singoli “Tighten Up” e “Howlin’ for You” è stato certificato Disco d’ Oro negli Stati Uniti e Inghilterra e Platino in Canada. Le vendite superano ad oggi il milione di copie.
The Black Keys – Dan Auerbach e Patrick Carney, nativi di Akron, Ohio – hanno pubblicato il loro primo disco The Big Come Up nel 2002, seguito da Thickfreakness (2003) e Rubber Factory (2004). Nel 2006 firmano con la Nonesuch Records negli Stati Uniti e pubblicano il quarto album Magic Potion, seguito nel 2008 da Attack & Release prodotto da Danger Mouse. El Camino è il primo album dei Black Keys ad essere pubblicato dalla Nonesuch a livello mondiale.
Dopo il SOLD OUT all’Alcatraz di Milano, i The Black Keys torneranno in concerto in Italia per un’unica data sabato 1° dicembre al Palaolimpico di Torino.
www.itunes.it/theblackkeys
ww.theblackkeys.com
www.warnermusic.it
www.nonesuch.com
www.youtube.com/WarnerMusicIT
www.facebook.com/WARNERMUSICITALY

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche