Ti sfilo il rifiuto: sfilata con abiti nati dal riciclo dei Raee a Triste - Notizie.it
Ti sfilo il rifiuto: sfilata con abiti nati dal riciclo dei Raee a Triste
Ambiente

Ti sfilo il rifiuto: sfilata con abiti nati dal riciclo dei Raee a Triste

Per informare e sensibilizzare l’opinione pubblica sul ciclo di vita dei Raee ( rifiuti da apparecchiature elettriche e elettroniche) e sull’importanza del corretto smaltimento, gli studenti del secondo anno del Master in Comunicazione della Scienza della Sissa di Trieste hanno organizzato questa interessante e anche divertente iniziativa dal titolo “Ti sfilo il rifiuto”, tenutasi al Café Rossetti di Trieste.

Durante la serata una sfilata di moda ha visto in passerella abiti realizzati con componenti di Raee. Questa idea nasce nell’ambito del corso “Organizzazione di eventi” della Sissa, in cui gli studenti si sono focalizzati sul concetto di rifiuti elettronici, facendo una serie di riflessioni sui concetti di salute, protezione dell’ambiente, comunicazione al cittadino e ricerca delle componenti e dei materiali e metalli di cui sono composti i Raee.

L’evento fa parte del progetto “Semplici scelte, grandi cambiamenti” di Arpa-Fvg (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente del Fvg) e del Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale.

Gli undici abiti sono stati ideati dalle artiste Giuliana Balbi e Bojana Nicodiijevic, che li hanno realizzati usando materiale recuperato da rifiuti elettronici (schede madri, cavi ottici, fili di rame) che la gente spesso butta via tra i rifiuti normali.

Approposito di educare alla raccolta differenziata!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1238 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.