Tipi di fattorizzazione COMMENTA  

Tipi di fattorizzazione COMMENTA  

L’idea centrale della fattorizzazione è quello di riscrivere un oggetto matematico come un prodotto. In aritmetica, la fattorizzazione è riscrivere un intero come il prodotto dei suoi numeri che lo compongono, in particolare in interi primi. In algebra, la fattorizzazione è la riscrittura di un polinomio come prodotto di polinomi di ordine inferiore (più basso esponente).

Fattorizzare un fattore comune
Per semplificare una frazione, si trova il fattore comune al numeratore e denominatore della frazione.


Fattorizzazione raggruppando
Un problema di fattorizzazione con quattro termini è spesso un problema di raggruppamento. Il metodo è fattorizzare in due fasi.

Fattorizzazione di un trinomio
Un trinomio di forma ax^2 + bx + c può essere fattorizzato trovando fattori del prodotto ac che si sommano con b.


Fattorizzazione di quadrati perfetti
Se A e C sono numeri interi quadrati, il trinomio può essere un quadrato perfetto.

Fattorizzazione della differenza di due quadrati
La differenza di due quadrati a- al quadrato + b- al quadrato si scompone nel prodotto della somma e la differenza di A e B.


Fattorizzazione della somma o la differenza di due cubi
Ci sono formule semplici per la fattorizzazione della somma o la differenza di due cubi che possono essere verificati moltiplicando i fattori.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*