Tipologie di lesioni arterio-venose: Lacerazioni

Salute

Tipologie di lesioni arterio-venose: Lacerazioni

Le lacerazioni sono rotture o strappi della pelle che appaiono come frastagliati o irregolari.

Questo tipo di lesioni causano ulteriori danni al tessuto della pelle e hanno generalmente un più copioso e rapido tasso di sanguinamento.

Questo tipo di ferita può anche essere venosa o arteriosa, in base alla natura dell’incidente. Per controllare l’emorragia, applicate una pressione diretta sulla ferita. Se la ferita è su un braccio o una gamba, cercate di alzare l’estremità in questione per ridurre il flusso di sangue in quell’area.

Le lacerazioni hanno un elevato rischio di infezione dovuto al meccanismo di taglio della ferita, quindi potreste aver bisogno di antibiotici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

assumere cardioaspirina
Salute

Quando assumere la cardioaspirina

19 luglio 2017 di Notizie

I medici in genere consigliano di assumere cardioaspirina dopo che si è stati sottoposti a interventi al cuore causati da ictus o infarti. Di seguito una guida.