Tisane e integratori non sono curativi

Salute

Tisane e integratori non sono curativi

Tisane e integratori non sono curativi. Questa una specifica del Ministero della Salute, in un documento che non lascia alcuna apparente possibilità di replica ai rimedi naturali. Secondo la Commissione per la dietetica e la nutrizione le tisane e gli integratori non possono essere considerati sostitutivi dei medicinali. Sono solo prodotti utili a favorire il normale svolgimento delle funzione dell’organismo in assenza di patologie.

Il problema è stato affrontato visto il rapido aumento di prodotti a base naturale tra i bambini, le donne in gravidanza e quelle in fase di allattamento.

La Commissione pone l’accento sulle eventuali controindicazioni derivanti da specificità personali:

” L’origine naturale di per sè non è una garanzia di sicurezza e bisogna leggere attentamente quanto indicato in etichetta, dove possono essere riportate anche specifiche avvertenze in presenza di particolari estratti vegetali”.

Per l’uso di questi prodotti si consiglia di sentire sempre il parere del proprio medico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.