Titanic II, nel 2016 il viaggio inaugurale COMMENTA  

Titanic II, nel 2016 il viaggio inaugurale COMMENTA  

Clive Palmer, ricchissimo magnate minerario australiano, ha annunciato di voler costruire una versione moderna del Titanic insieme ad una flotta di navi di lusso di classe mondiale.


Il Titanic II, così già è stato rinominato, navigherà i mari dell’emisfero nord con i più avanzati sistemi di navigazione e di sicurezza. Il viaggio inaugurale sarà fatto nel 2016 da Londra a New York scortato da unità della marina cinese.


Questa nuova ricostruzione avrà le stesse dimensioni del suo predecessore:  poco meno di 270 metri di lunghezza, 53 metri di altezza e 40 mila tonnellate di peso. Al suo interno saranno collocate 840 camere e 9 ponti, non mancheranno lussuose piscine, palestre, biblioteche e ristoranti. Un capriccio di un riccone? Un simbolo in memoria al disastro che ha causato la morte di moltissime persone? Una strategia politica? La vera causa della costruzione ancora è incerta ma sarà interessate leggere la lista di coloro che saliranno sul nuovo Titanic.


Elisabetta Pacifici

Leggi anche