Titoli vinti da Roberto Mancini in Italia

Calcio

Titoli vinti da Roberto Mancini in Italia

download (1)

Roberto Mancini torna all’ Inter dopo 6 anni. Notizia che di certo ha destato curiosità e felicità da parte dei tifosi dell’ Inter, che in questa stagione si sono visti nelle zone basse della classifica e si sono sorbiti le peggiori partite dell’ Inter degli ultimi 10 anni probabilmente, se non di più. La colpa non è certo imputabile tutta a Mazzarri, che comunque è stato sollevato dal suo incarico di allenatore.

E allora ecco che è stato dato a Mancini il compito di risollevare la squadra. Un compito non semplice, con un Inter che definire messa male è ben poco.Tuttavia per uno come Mancini nulla è impossibile. Infatti l’allenatore di Jesi è di certo uno abituato a vincere. Soprattutto in Italia, dove ha passato la maggior parte dei suoi anni.

Si pensi che da calciatore, nella sua carriera andata dal 1977 fino al 2001 ha vinto praticamente tutto ciò che c’era da vincere nella nostra nazione, portandosi a casa il RECORD per un calciatore di 6 coppe italia (4 con la Sampdoria, 2 con la Lazio), 2 campionati Italiani (1 con la Sampdoria, 1 con la Lazio) e 2 supercoppe Italiane (1 con la Sampdoria, 1 con la Lazio). Poco? mica tanto! 10 titoli nazionali al giorno d’oggi non è da tutti vincerli da calciatore.

Ovviamente noi consideriamo solo i titoli vinti in Italia, altrimenti la lista sarebbe senz’altro più lunga.

Pure da allenatore in Italia non si è di certo smentito.

Si è confermato di certo re indiscusso delle coppe, vincendo altre 4 Coppe Italia (Record eguagliato solo da Eriksson), con Fiorentina, Lazio e Inter. A queste si devono aggiungere le 2 supercoppe Italiane vinte con l’ Inter nel 2005 e nel 2006.

E per concludere in bellezza, sempre con l’Inter, 3 scudetti di fila. 2 sul campo se proprio vogliamo dirla tutta, ma comunque 3 d fila, contando quello assegnato a tavolino dalla Giustizia Sportiva dopo il caso calciopoli che riguardò molte squadre di calcio quali la Juventus e il Milan.

9 titoli vinti anche da allenatore, senza contare quelli vinti in Inghilterra e Turchia. Insomma, un grande allenatore, che in Italia è sicuramente abituati a vincere coppe e campionati ad occhi chiusi. Sarà quello che serve all’ Inter per ritornare a vincere? Sarà lui che smentirà il detto “la minestra riscaldata non è mai buona”? Non resta che aspettare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche