Tiziana Cantone si è tolta la vita a causa del video hot - Notizie.it

Tiziana Cantone si è tolta la vita a causa del video hot

Cronaca

Tiziana Cantone si è tolta la vita a causa del video hot

Il suo video hot fece il giro del web e divenne virale anche per le parole da lei pronunciate, ‘stai facendo il video? Bravo’. Ma quel filmato, che cattura un momento molto intimo, è costato la vita a Tiziana Cantone, la giovane 31enne di Mugnano che non ha più retto alle conseguenze della sua diffusione e si è impiccata con un foulard nello scatinato della casa di alcuni parenti. Un dramma dopo lo scandalo hot, un tradimento filmato in un’auto, quello di Tiziana ai danni del fidanzato, divenuto un vero e proprio tormentone del web tanto che sui social sono stati creati diversi meme ed il filmato è rimbalzato da uno smartphone all’altro per mesi.

Ma a distanza di tempo da quell’episodio, Tiziana, caduta in depressione, non è più riuscita a sostenere la situazione. Già da tempo sull’orlo del suicidio, e costretta a cambiare persino il cognome, grazie al provvedimento d’urgenza emesso dal tribunale di Napoli Nord presso il quale è in corso il processo, per consentirle di evitare di essere riconosciuta, ha deciso di farla finita.

Quando il video hard divenne virale infatti la giovane iniziò a ricevere allusioni, insulti e sfottò: molti la riconoscevano per la strada e fu costretta a cambiare lavoro. La giovane era seguita dall’avvocato Roberta Manzillo che ha citato in giudizio, oltre ai diffusori del video anche Facebook Ireland, Yahoo Italia, Google e Youtube e a tal proposito ha dichiarato: “ci siamo appellati al diritto all’oblio”.

E’ stata inoltre ordinata con un provvedimento d’urgenza “L’immediata cessazione e rimozione dalla piattaforma del social network Facebook di ogni post o pubblicazione contenente immagini (foto e/o video) o apprezzamenti riferiti specificamente alla persona”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche